Fatti miei

Formazione: i corsi da non perdere nel 2016

Mi piace studiare. Sono sempre stata una secchiona. C’è stato addirittura un momento della mia vita in cui ho pensato che avrei potuto fare la ricercatrice. Poi ho capito che sarebbe stata una vita di stenti e ho tenuto la mia passione per la lettura e per lo studio come un valore in più da applicare al mio lavoro e alla mia vita.

come-studiare

Da un paio d’anni mi dedico dei momenti di formazione, per me imprescindibili per crescere come professionista e come persona.  Sono un costo in termini di tempo e danaro, ma preferisco vederlo come un investimento su me stessa. La buona notizia è che pare che dal 2016 i corsi di formazione saranno completamente deducibili dalle tasse. Che mi chiedo cosa aspettassero a farlo.

Come vi dicevo negli ultimi tempi mi sono “concessa il lusso” di studiare. Non quanto avrei voluto, ma si, qualcosina ho fatto. Per esempio il corso dedicato a “Preventivi, stime, negoziazioni” tenuto da Marco Brambilla. Utile, pratico e concreto. Lo consiglio a chi come me fa fatica a farsi pagare il giusto prezzo. Quello che mi è rimasto in testa è ” non regalare in un preventivo un progetto di comunicazione”, fai un preventivo e analizza le ore che passerai sopra ogni parte del progetto. E poi datti un prezzo.

Poi ci sono stati corsi più creativi, come quello -bellissimo-tenuto da Sara Seravalle di facilitazione visuale. Mi è servito molto di più di quanto pensassi. Ancora adesso quando approccio una nuova strategia mi metto con un foglio A3 e inizio a schizzare idee, collegamenti, finchè non compongo una  mappa in cui ogni cosa è idealmente al suo posto. Sara è bravissima. Trovate i suoi riferimenti qui.

Anche Alessandra Farabegoli lo è, io con lei ho fatto un corso sul personal branding, che consiglio a chi ha le idee confuse su cosa sta facendo e come è percepito il suo lavoro. Qui potete leggere le mie impressioni. Alessandra ( e Gianluca Diegoli) hanno una scuola che offre corsi super interessanti, si chiama Digital Update. Mi piace il loro approccio e i docenti sono sempre di livello. Ricordo ancora il corso tenuto da Mafe de Baggis come uno dei più interessanti mai fatti. Se volete approfittare della sua assoluta padronanza della materia con un twist molto narrativo, il corso giusto è digital storytelling. Lo trovate qui. Io vorrei seguire quello dedicato al Content Marketing perchè oltre al mio gestisco altri blog e un buon piano editoriale è ( almeno) la metà del lavoro.

I miei preferiti del momento sono questi due: Grafica Web per non grafici, tenuto da Roberto Pasini, perchè ho bisogno di una minima competenza grafica per quello che pubblico qui sopra senza impazzire [“Hai provato a disegnare un’infografica con Power Point e non ti sembrava neanche tanto male, ma qualche amico sincero ti ha detto che per carità si legge eh, ma fa schifo.” si, è successo]. La sessione bolognese no, aspetto Milano. E poi il corso di videomarketing tenuto da Fabrizio Ulisse, che tengo in stand by dallo scorso anno, perchè ho un canale youtube che fatica a decollare, sto investendo molto nei video, ho mille idee e qualche buon progetto e voglio assolutamente confrontarmi con un professionista di questo settore.

Avevo invitato Laura Lonighi a tenere un corso a Festa della Rete. Il workshop di due ore è stato illuminante, tanto che poi ho affidato a Laura il restyling di Fashionblabla e quello che vedete ora è opera sua. Siete ancora in tempo ad iscrivervi al suo corso Shine your Biz, ve lo consiglio perchè Laura è chiara, concreta ed empatica. Una risorsa utilissima e piacevole da seguire anche sul suo blog.

Ci sono altri due corsi che mi incuriosiscono e sono questi due, Facebook SuperAdvanced dedicato a chi vuole riuscire ad equilibrare le due anime  di Facebook: cioè quella social e quella dell’advertising. L’ultimo è per me molto più specifico ed è il  Corso di Vintage Styling di Elisa Motterle.

Questi sono i miei, mancano ancora un corso di salsa e riprendere le mie conversazioni in inglese. Magari ci torno sopra tra un po’. Ne avete altri da consigliarmi?

Italian fashion journalist. Blogger @fashionblabla. Founder of #fashioncamp.

  • Per l’advertising Facebook, ti consiglio caladamente Enrico Marchetto http://noiza.com/formazione-2015/
    Il miglior corso che abbia mai fatto (lo trovi anche fra quelli di Digital Update)

    • Arianna Chieli

      Grazie, guarderò