Fashion

Mai più senza: gli abiti lunghi per l’estate

Fa caldo, caldissimo. Ma siamo ancora quasi tutti in città. E quando  Milano pare Saigon, diventa fondamentale indossare abiti leggeri senza perdere del tutto lo stile stile. Come arrivare presentabili a sera, con un planning giornaliero che prevede sbalzi di temperatura che manco una doccia scozzese?

La risposta è tutta in quei molti centimetri di stoffa impalpabile: indossate un abito lungo.

Gli abiti lunghi per l’estate sono una delle migliori scelte, a patto di scegliere tessuti leggeri e scollature audaci, in modo da bilanciare  volumi e pesantezze. Su Zalando ho cercato il mio abito estivo, quello che sarà il passapartout per serate sotto le stelle, parcheggiata nel dehor di qualche baretto metropolitano a discutere di felicità e massimi sistemi.

Ma non è che si sceglie un favoloso abito lungo solo per restare in città, perciò abbandonati i ritmi frenetici della capitale della moda, ecco che il mio longdress, ben impacchettato in valigia, partirà con me per altri lidi. In questo caso la mia scelta cade su abiti leggeri e scollatissimi.

La questione outfit estivo con temperature audaci rimbalza anche sui social: c’è chi cerca il fattore boho chic, chi opta per un gipsy mood, chi predilige il color block. Il bello degli abiti lunghi, quelli che ti fanno sentire leggera come una nuvola, ma sexy senza ostentazione, è che si sposano perfettamente a sandali ultraflat. Gioiello, con piume, minimali. Personalmente li preferisco a qualsiasi tacco, abbinati al lungo, ma se proprio tacco deve essere, almeno che sia zeppa, in onore di un certo revival tardi anni 70.

Gli abiti lunghi sono versatili: per trasformarli in perfetti outfit serali, rendeteli overdressed. Esagerate con i gioielli. Mixate collane importanti, bracciali, orecchini. Se avete il coraggio indossate un turbante o utilizzate un foulard colorato per raccogliere i capelli in una coda alta o in uno chignon scomposto.

L’effetto tribal chic è assicurato e di certo, non passerete inosservate.

 

 

 

 

 

Salva

Salva

Salva

Salva

Italian fashion journalist. Blogger @fashionblabla. Founder of #fashioncamp.