Collaborazioni Fashion

289 by SARAGIUNTI, la borsa che si accende con un click

Cosa chiedo ad una borsa? Che sia bella, o meglio che mi piaccia, ma questo è abbastanza ovvio. Ma se oltre ad essere bella è anche funzionale, ecco, ho fatto bingo. Ho scoperto la collezione 289 by SARAGIUNTI grazie ad Instagram. Mi ha catturato subito per sue le caratteristiche assolutamente innovative che soddisfano il mio lato techlover.

Prima di spiegarvi le peculiarità della collezione di borse 289 by SARAGIUNTI, nate dall’estro della giovane designer Sara Giunti, voglio invitarvi a pensare a quanto tempo avete speso a cercare le chiavi di casa dentro la vostra borsetta. Se sommo tutti i minuti passati a frugare dentro la borsa davanti al portone di casa, sono abbastanza sicura di poterle calcolare in giorni. Quindi la prima cosa che mi ha assolutamente entusiasmata per il suo lato innovativo è che all’interno della borsa c’è una strip  LED che si attiva con un semplice tocco. Credo che  sia davvero un bel touch point. Qualcosa che ti rende la vita quotidiana più facile, che è quello che dovrebbe fare ogni innovazione tecnologica.

La seconda caratteristica è che , dopo aver scaricato la app ‘‘289 BAG’’, basta collegare via  Bluetooth®  il proprio smartphone alla borsa per ricevere un segnale di vibrazione per ogni notifica ricevuta. Quindi anche in una situazione caotica non c’è più il rischio di perdere una telefonata. Poi se rispondere o meno, è un’altra storia.

Nelle foto indosso il modello: la sua texture si ispira agli antichi sigilli giapponesi, protagonisti dell’Art Nouveau negli Anni ’20. Adoro quando il miglior made in Italy sposa la tecnologia.

Pic Francesco Santori

Post in collaborazione con 289 by SARAGIUNTI

Salva

Salva

Salva

Salva

Italian fashion journalist. Blogger @fashionblabla. Founder of #fashioncamp.