Style

Ballerine: il grande ritorno

Sono le scarpe più odiate dai nostri amici maschi, quelle che “meglio un paio di calzini di spugna”, anche se stento a credere che di fronte ad una bella signorina si formalizzerebbero di fronte ad un paio di ballerine, ma sono anche la gioia di noi che le portiamo in borsetta e sono così comode che dopo due ore sui tacchi piangiamo di gioia tornando raso terra quando ne calziamo un paio.

Asos
Asos

 

Quelle di Miu Miu le abbiamo viste ai piedi delle più note fashionbloggers nella versione “demi pointe”, con laccio attorno alla caviglia, oggetto del desiderio più sfrenato o del più caustico diniego, ma in generale la stagione che verrà ci riserva una sicurezza: calzeremo ballerine, che siano morbide come quelle che si utilizzano per la sbarra nelle lezioni di danza ( Miu Miu ha riprodotto fedelmente sia l’elastico sul collo del piede che i lacci da annodare attorno alle caviglie)  o a punta, in suede, pelle o raso, ma sempre di laccetti dotate.

#mfw is over… Now it’s time for #Paris! 📸by my love ❤️ @giorgiomerlino

Una foto pubblicata da Veronica Ferraro (@veronicaferraro) in data:

  Quando lo scorso anno dopo aver visto “le 50 sfumature” ho scritto che mai si era visto un paio di ballerine più brutte ai piedi di una sexy bomb come Dakota Johnson, non sapevo ancora che sarebbero diventate uno degli irrinunciabili . Io le ho prese un paio da Sarenza, nere, con i lacci attorno alla caviglia e mi piacciono moltissimo. Di certo il passo sarà spedito e, seppure meno sexy,  la comodità sarà la benvenuta.

La situazione : piume fin nelle orecchie #mfw #ootd @marta_imarika Una foto pubblicata da ariannachieli (@ariannachieli) in data:

Zara
Zara
Sarenza
Sarenza
Lazzari Store
Lazzari Store
Rochas
Rochas
Gianvito Rossi
Gianvito Rossi
Melissa su Sarenza
Melissa su Sarenza

Sarenza_Ballerine Opera

1438697528

Italian fashion journalist. Blogger @fashionblabla. Founder of #fashioncamp.