Senza categoria

Per tutti i gusti, evento food con derivazioni fashion

Food bloggers

Cosa ci fanno quattro bellissime food blogger, una “pastaia” e una giornalista golosa allo stesso tavolo dello Sheraton Malpensa ? Partecipano all’evento promosso dagli hotel Starwood di Milano e coordinato da Carlo Vischi direttore della collana Trenta Gourmet di Trenta Editore (media partner Style.it e Le Stelle si incontrano).

Zuppetta di farro con polpo e cialde di ceci dello chef Filippo

Premetto che io in cucina me la cavo, ma non vado al di là di una carbonara, al massino una matriciana, posso dire che i piatti presentati erano sia stilosi alla vista sia ottimi al palato, che poi nelle linguine ci fosse un retrogusto di cardamomo, o pan di zenzero, non mi è dato sapere, perchè le mie papille gustative si sono fermate allo step antecedente:buon appetito piatto pulito.
Quello che ha colpito della serata è stato certamente il menù, per il quale gli invitati erano presenti, non dimentichiamoci che gli chef che si incontreranno durante queste serate a tema( in pratica il giro d’Italia dei sapori)  parteciperanno al contest Starwood Milan “Chef of the Year”, che sancirà a fine anno il miglior chef emergente selezionato da una giuria di esperti e da chi ha partecipato agli eventi nel corso dell’anno.

dolce di Maria Probst

Un plauso quindi a Enrico Fiorentini, Maria Probst e Filippo Saporito che dovendo portare in tavola la Toscana, la mia regione, hanno spaziato da crostini con lardo, al più classico con i fegatini, ad una zuppa di farro con polpo e cialde di ceci, passando per un trittico di primi uno più buono dell’altro (la pasta Martelli fatta a mano non delude mai) , fino ad arrivare al dolce: un paesaggio autunnale appoggiato su una cialda di brigidini con un piccolo abete di cioccolato fondente disegnato a mano, davvero uno spettacolo per la vista e per il sapore.
Ma il punto clou della serata sono state loro, le food blogger, che al pari delle fashion blogger più famose, hanno catalizzato l’attenzione, vuoi la loro preparazione, vuoi la simpatia, a dimostrazione, se mai ancora ce ne fosse bisogno, di quanto il web sia donna, hanno assaggiato, gustato, apprezzato ogni singola portata (alla faccia delle modelle anoressiche), fermandosi in adorazione di ogni piatto,  con l’ inseparabile macchina fotografica hanno saputo catturare delle istantanee da leccarsi le labbra (noi i baffi non ce li abbiamo tzè).

dolce di Maria Probst

I blog che dettano legge in fatto di cucina? Si va da “Per fortuna son golosa” di Elena Policella, a “Io così come sono” di Laura Adani passando per i “profumi in cucina” di Aurelia Bartoletti fino ad arrivare alla cucina di Simona Cherubini “Simona’s Kitchen”.
In pratica delle opere d’arte visive, per soddisfare almeno la vista, se magari siete a dieta, e perchè no provare a seguire le  istruzioni per l’uso, non per niente tre di loro hanno anche da poco pubblicato un libro dall’eloquente titolo “C’è torta per te” una raccolta di ricette facili delle migliori bloggers d’Italia.
Prossimo appuntamento di “Per tutti i gusti”? Il 30 gennaio sempre a Milano, sempre allo Sheraton Malpensa, sempre con la Toscana in tavola, noi ci saremo, visto mai che alla fine a forza di assaggiare diventeremo anche brave a cucinare.
Irene Vella

Italian fashion journalist. Blogger @fashionblabla. Founder of #fashioncamp.

  • Irene, hai colto tutte le sfumature della serata!
    Dall’ottimo cibo, alla splendida compagnia!
    Alla prossima
    Aurelia

  • Ciao Irene!
    mi sembra proprio di dedurne che l’evento ti sia piaciuto!!
    Ero presente anche io, e lo sarò nuovamente il 30, spero di avere l’occasione di conoscerti di persona! Intanto ti lascio il nome (mio) e del mio sito

    Laura
    http://www.theoldnow.it

    • Ciao Laura ho visto solo adesso io ci sarò di nuovo il 5 marzo ci vediamo? :)

  • Complimenti a tutti…

  • Irene Vella

    Ma certo che sì :) mi è piaciuto tantissimo e il 30 sono lì ci conosceremo di sicuro..ho dato un’occhiata al tuo blog: FAVOLOSO :)