New talent

“Who is on next?” e “Vogue Talents: una serata dedicata ai giovani talenti del fashion

Il consueto appuntamento organizzato da Vogue Italia e patrocinato da Franca Sozzani ha registrato altissima affluenza e attirato l’attenzione di stampa e buyer nella prestigiosa cornice di Palazzo Morando. Devo dire che ci sono arrivata alla fine di una giornata di sfilate e sono convinta di essermi persa per strada qualcosa, ma voglio parlarvi di  cosa mi è piaciuto. Durante la serata sono state presentate le collezioni dei designer emergenti finalisti di “Who is on Next?” e una selezione degli stilisti di abbigliamento, accessori e gioielli di “Vogue Talents”. I finalisti e i vincitori che hanno sfilato a Roma per l’ottava edizione del progetto, infatti, hanno avuto una seconda occasione di visibilità, proprio nel momento clou della Milano Fashion Week.  Ho apprezzato le  creazioni di Marcobologna, by Marco Giugliano e Nicolò Bologna, vincitori per la sezione Ready-to-wear ( cosa non erano quei bomber incrostati di gioielli??!) , e quelle di Giancarlo Petriglia, vincitore della categoria accessori  ( ma ho adorato anche le  le borse con le piume di Zanchetti che continuavo ad istagrammare in loop) , accanto alle creazioni di Cospiracy di Gianluca Tamburini ( che abbiamo avuto il piacere di intervistare su questo blog in tempi non sospetti)  e Carlotta De Luca con il suo brand Charline De Luca, piazza d’onore pari merito.

Molto interessante anche  Andrès Caballero con il suo brand San Andrès, e Suzanne Susceptible by Cha Soo Jung, vincitrice del premio speciale yoox.com, online retail & media partner di “Who is on Next?”, grazie al quale le creazioni della designer di origini coreane è andata subito in  vendita sul sito. Come al solito grande Benedetta Bruzziches.

Io di sicuro ho dimenticato qualcuno, c’era una ragazza africana che realizzava vestiti con stampe meravigliose e nel delirio di folla mi sono dimenticata di chiedere a tutti i biglietti da visita, ma questo è un blog giovane e i  designers emergenti ci interessano. Scriveteci e vi pubblicheremo.

Italian fashion journalist. Blogger @fashionblabla. Founder of #fashioncamp.