lifestyle Video

La moda del fidget spinner spiegata agli over 15

“Mamma sono l’unico che non ce l’ha. Ma l’unico in tutta la classe, in tutta la scuola, in tutto il mondo.” Le iperboli di mio figlio Leonardo, classe 2005, mi lasciano sempre piuttosto fredda, ma ho fatto l’errore di chiedere ” cos’è che non hai?” “Mamma, il fidget spinner, è fichissimo, è bellissimo e poi mi serve perchè è un antistress”.

Che stress debba avere il mio primogenito privilegiato non mi è chiaro, ma ormai l’argine era aperto.

“E’ un disco che gira, lo tieni in mano e ci fai delle acrobazie”.

Come sempre quando deve spiegarmi qualcosa per lui c’è solo un modo ” Te lo mostro su YouTube”. E così sono venuta a conoscenza del gadget del momento, quello per cui i ragazzini di tutta Italia stanno impazzendo.

Un concetto semplice, una sorta di trottola “per dita” disponibile in vari colori, forme e fantasie. Ed è proprio online che si può riscontrare l’interesse esponenziale per questo gadget: su eBay.it, infatti, nel solo mese di maggio, le parole “spinner” e “fidget spinner” sono state cercate più di 130 mila volte e nell’ultima settimana la top 3 della categoria “Giocattoli e modellismo” ne è stata letteralmente monopolizzata. Anche i numeri confermano la fidget spinner mania: nell’ultimo mese su eBay.it ne è stato venduto uno ogni 2 minuti con un incremento di quasi il 3000% rispetto al mese precedente! Questo solo per dare un’idea della vastità del fenomeno.

Io all’inizio pensavo di sfangarmela serena con 6 euro dal cartolaio, e invece no. ” Quelli in edicola sono in plastica, è un pessimo investimento, si rompono subito, non ti conviene”, ha sentenziato il saputello e così è inziata una lunga serie di acquisti che hanno incluso regali di compleanno, infiniti musi da parte del fratello piccolo che, emulo del grande, ha iniziato a richiedere a gran voce anche lui i suoi fidget spinner.

Al momento lo stato dell’arte della faccenda è che a scuola hanno vietato l’utilizzo del fidget spinner, in teoria perchè potrebbero farsi male, in pratica mi immagino le povere insegnanti alle prese con 24 preadolescenti che fanno ruotare il fidget in continuazione. Ruoterebbero anche a me.

Se avete figli minori, inutile che vi spieghi il degenero, se non li avete, adesso capite perchè ogni tanto anche noi teniamo in mano uno di quei cosi. Lo stress, signora mia, lo stress!

 

 

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Italian fashion journalist. Blogger @fashionblabla. Founder of #fashioncamp.