Fashion lifestyle

Halloween, consigli da paura

Finalmente ci siamo: buon Halloween a tutti!  A me questa festa piace tantissimo: la nebbia, i travestimenti, il gotico. E mi piace ancora di più da quando ci sono i bambini, che letteralmente impazziscono per mostri, fantasmi, streghe e vampiri. Ho pensato che il modo migliore per celebrarlo qui, sul blog, fosse chiedere dei consigli a degli esperti su come vestirsi, in che modo creare la giusta atmosfera, quali libri leggere. Eccoli qui:

Halloween: come mi vesto?

Come abbinarti a dolcetto o scherzetto senza travestirti? Ispirati all’elemento icona di questa festa: la zucca! Opta per l’arancione, un colore che è anche in tendenza, e abbinalo al nero per un look chic e originale. Vuoi vestirti da strega moderna? Indossa una gonna nera e ampia, un top in pelle e un giacchino metallico e completa il tutto con dei sexy stivaletti con i lacci.  Lo stile sta nei dettagli!
Non dimenticare di adeguare anche lo smalto ai colori di Halloween e divertiti con accessori in tema come gli orecchini “ragnatela” o “scheletro” e la borsetta “gatto nero”. Facili da riutilizzare anche in un altra occasione.  [Anna Turcato, Image Consultant & Stylist Strategist]

 

Halloween Outfit

 

Salva

Halloween Outfit

 

Idee macabre per decorare la festa di Halloween

L’ho vista in rete e quest’anno vorrei finalmente creare la mia Collezione Scientifica del Museo di Storia Naturale ! Avete presente quelle raccolte di animali vertebrati conservati con vari metodi, come la formalina, della seconda metà dell’ottocento nei musei? Esatto, io voglio proprio ricreare questo stile, sul mio tavolo di legno scuro … ma ovviamente con della verdura. Ecco cosa serve:
-vaso in vetro grande dalla forma retrò
-cavolfiore, finocchio, verza o insalata
-acqua
-colorante verde o blu in gocce
-etichetta vintage con un nome scientifico inventato

Nel vaso contenitore immergere il cavolfiore ( o il finocchio, dipende dalla grandezza del vaso) l’acqua, qualche goccia di colorante che creerà l’effetto della formalina. Attaccare poi l’etichetta con il nome scientifico al vaso.
In aggiunta sul tavolo e sulla credenza si possono anche abbinare dei bouquet di fiori, il mio  consiglio, meglio se saranno SFIORITI. Quali fiori? dalie e crisantemi dai colori scuri, aggiungere bacche rosse di rosa canina e qualche tralcio di ramo raccolto in giardino con le foglie secche ( a piacere tra vite del Canada o glicine)
Sistemare la composizione in un vaso di peltro o d’argento.
Buon Halloween!

Dana Frigerio, Direttore Blossom Zine

dav


Libri da incubo

Se non avete voglia di lanciarvi in festeggiamenti, un libro è sempre una buona soluzione. Ma nella notte delle streghe, non un libro qualsiasi, un thriller di quelli da far tremare le gambe, che ti tengono incollato alla pagina fino alla fine. Ecco i tre consigliati da Mafe de Baggis, media strategist e ( grande) esperta di stotytelling.

  •  “Il suggeritore”  Donato Carrisi [Longanesi Editore]
  • “L’ipnotista “Lars Kepler [Longanesi Editore]
  • “Finché sara passata la tua ira” Asa Larsson [Marsilio Editore]
    cover

Salva

Salva

Salva

Salva

Italian fashion journalist. Blogger @fashionblabla. Founder of #fashioncamp.

Write a comment