Fashion

10 capi di Zara da prendere al volo

Il mio problema con i capi di Zara è l’indecisione. Perchè il tempismo in certi casi è tutto. Quello che ho imparato in tutti questi anni di shopping è che se vedi qualcosa che ti piace, lo provi e ti sta bene, lo devi prendere subito perchè poi non lo troverai più. E inizierai un ping pong  di pellegrinaggio tra i negozi della catena ed estenuanti sessioni online dove l’ambito bene non sarà mai quello della taglia che cerchi. Ho selezionato i miei 10 capi di Zara preferiti della nuova collezione, da prendere al volo e senza ripensamenti.

Gli stivali bianchi anni 70

A tacco largo, arrivano un po’ sotto al ginocchio e sono bellissimi con abiti corti o indossati sopra un pantalone skinny. Esistono anche in altri colori, ma i bianchi sono decisamenti i miei preferiti

La cintura animalier

Quest’anno tutto il guardaroba fa roar, ma se non volete esagerare, un accessorio come questo aiuta a rendere più grintoso un abito nero, segna il punto vita se abbinato ad una gonna a vita alta. reagala ai  jeans neri un twist anni 80.

Il tailleur maschile in velluto a coste

Dio come li odiavo quei pantaloni a coste che mia madre si impuntava a farmi mettere da bambina! La moda è fatta di corsi e ricorsi e adesso non vedo l’ora di infilarmi in un taileur sportivo in velluto. Meglio se con blazer doppiopetto.

La gonna in tartan

Lo so, è da almeno un anno che le vediamo su Instagram. Ma questa  gonna plissettata a quadri mi piace per la struttura e per il colore. Mettibile sempre, con un paio di texani, delle sneakers o un sandalo gioiello.

Trench corto a quadri

Il trench è la prima scelta per l’autunno, quando il cappotto è ancora troppo e con il chiodo hai freddo. Questo mi piace perchè lo trovo ludico e strizza l’occhio al british style.

Il completo pitonato

Ricordo che mia madre ne aveva uno simile, riportato da un viaggio a Londra in gioventù e io lo adoravo. La gonna era molto più corta, ma il mood era questo. So “swinging London”

L’abito midi in lurex

In realtà forse è quello che presenta più perplessità perchè il lurex è bellissimo ma segna ed evidenzia ogni minimo rotolino. Però con la giusta biancheria shaping, lo trovo molto elegante.

 

Jeans a vita alta paperbag

Un paio di jeans non può mancare: la vita alta è un must, questi sono nuovi come forma e pare abbiano un fitting non troppo slim, da portare anche quando non ti senti una sirena.

La gonna animalier con la felpa sportiva

Il mix tra un capo animalier e lo sporty della felpa grigia oversize è vincente. Qui io sposo il total look proposto da Zara, senza particolari sbattimenti. La gonna animalier la porterete sempre, con una t-shirt bianca o un dolcevita nero. E’ il classico passpartout.

I gioielli anni 80

Rigorosamente gold: catene attorno al collo, orecchini che si fanno notare, spille. Mi piace tutto.

 

 

 

 

Italian fashion journalist. Blogger @fashionblabla. Founder of #fashioncamp.