Beauty

Interviste beauty&healthness: Elena Braghieri

“Sono contemporaneamente bionda e laureata in matematica”: Elena Braghieri vive a Milano e ha 37 anni. Lavora nel campo assicurativo, ma è anche fotografa di streetstyle per Getty Images ed IT girl di Grazia. Sul suo profilo Instagram elena_grazia_it racconta con ironia la sua storia fatta di ufficio, scarpe colorate e corse al tramonto con i Red Snakes.

DSC_2379
La prima cosa che fai quando ti svegli al mattino...

La primissima appena apro gli occhi? Prendo in mano l’iPhone e controllo chi mi ha scritto durante il sonno. Poi mi trascino fino alla macchinetta del caffè – ma con calma.
Colazione continentale o latte e caffè?


Non sono proprio un esempio da seguire per quanto riguarda la colazione. Il più delle volte ammetto che prendo solo un caffè. Quando voglio coccolarmi e riesco a trovare il pane con le noci, mi concedo anche una fetta di pane con la composta di frutta dell’Alto Adige.
Ti vediamo spesso postare foto di cibo su instagram con l’hashtag #ciaomagre. Come curi la tua alimentazione?

Amo mangiare, lo trovo uno dei più grandi piaceri della vita. Se devo conoscere una persona ci esco a cena, si capiscono così tante cose! A pranzo di solito sto leggera, un’insalata o delle verdure, o una puntatina al ristorante giapponese vicino all’ufficio. La cena è il mio pasto principale, e sia che mi fermi fuori, sia che ceni a casa, cerco sempre di preferire l’alimentazione sana, limitando i fritti o i condimenti eccessivi. Ho una predilezione per i carboidrati, ma amo molto anche i piatti a base di verdura, e amo cucinarmeli la sera, con calma, anche se torno a casa tardi dall’ufficio.
Sappiamo che sei una runner: quanto ti alleni e a chi consiglieresti questa attività fisica?

Sono una runner principiante, momentaneamente in pausa per un infortunio (non dovuto alla corsa). Il mio amore per la corsa è stato una scoperta recente: mi sono avvicinata al running club di nike e i ragazzi, guidati da un bravissimo coach, mi hanno insegnato a correre. Due volte a settimana con loro, una volta nel weekend da sola o con altri amici. A chi lo consiglio? A chiunque voglia provare un senso di libertà. Davvero! E’ uno sport che, se preso con la giusta leggerezza (cioè senza farsi venire ansie prestazionali) , libera la mente e regala un sacco di buonumore. Oltre a rassodare, che male non fa!

E per quanto riguarda la routine beauty: i tuoi sempre?
Sempre il rituale dello strucco, la sera, prima di andare a nanna, con latte detergente, tonico, crema idratante e contorno occhi. Di recente ho aggiunto l’utilizzo di Clarisonic per una detersione più profonda della pelle: ora non riesco più a farne a meno.
A parte occasioni particolari, tendo a truccarmi poco: prediligo mascara, abbondante blush e un bel rossetto vivace (rosso fuoco in primis). Raramente mi vedrete senza smalto: quasi sempre rosso acceso. E infine, il profumo. Anzi, i profumi. Ho imparato di recente a mixare vari bouquet di profumi, tutti sui toni fioriti o agrumati. Due gocce anche prima della nanna, per addormentarmi meglio.

Quale è il prodotto beauty al quale non rinunceresti mai?


Vado a periodi. Ultimamente il rossetto rosso. Trovo che mi dia carattere. E’ anche un utile stratagemma per distrarre dai segni della stanchezza sul viso!

Se ti dico Spa cosa pensi? ( d’istinto)
Coccole coccole coccole. Un momento in cui l’unica cosa che devo fare è staccare il cervello: capita così raramente!

elenabraghieri_tommyton

Queste pillole dedicate al beauty&healthness nascono dalla collaborazione tra Fashionblabla e Calicanto Day Spa. Calicanto Day Spa è un’oasi di pace in una Milano che corre. Un punto di riferimento di oltre 1.200 mq per la cura di sé, totalmente incentrato sulla persona, dove poter effettuare trattamenti estetici veri e propri, a supporto della SPA propriamente intesa, incentrata sul valore rigenerante dell’acqua. Potete trovare tutte le info su trattamenti e promozioni sulla pagina facebook e sul sito web di Calicanto day Spa

Italian fashion journalist. Blogger @fashionblabla. Founder of #fashioncamp.

Write a comment