Beauty

Aquasource Biotherm, idratazione no limits

Ci sono profumi fortemente evocativi e prodotti che per texture e look associo immediatamente ad un momento specifico. La crema viso Aquasource Biotherm  super idratante profuma di estate, di mare cristallino di spiagge incontaminate e di serate illuminate dalle stelle.

aquasourcefashionblabla_03

 

Si, perché di solito quando arriva la stagione più calda si ha bisogno di cambiare prodotti, passando a consistenze più leggere. Personalmente preferisco i gel, o creme gel, come nel caso dei nuovi prodotti Aquasouce di Biotherm: crema superidratante, Night Spa e Total Eyes Revitalizer. La formula del trattamento giorno è stata rinnovata e arricchita grazie all’elevato contenuto di Life Plankton™ rigenerante e Mannosio idratante, mentre Night Spa e Total Eye Revitalizer sono due novità che si sono aggiunte alla linea di prodotti Biotherm. Premetto che questa favolosa crema accompagna le mie estati da diversi anni ed è talmente confortevole che non ho mai trovato nulla di meglio. Così ho deciso di portarmela in vacanza, insieme alle due new entry di casa Biotherm, a Marsa Alam e iniziare una nuova beauty routine proprio nel momento in  cui la mia pelle aveva bisogno di un extra di idratazione.

Perché ci sono molte cose buone che posso dire della nuova crema superidratante Aquasource,ma quella che mi convince di più è la sensazione di dissetare la mia pelle, che risulta idratata molto a lungo, mantenendo per ben sette ore il livello di idratazione massimo ottenuto all’applicazione. Una coccola ancora più preziosa quando il clima vira verso il caldo.

aquasourcefashionblabla_02

Insomma dicevamo Marsa Alam: 32 gradi e non sentirli. Una meraviglia. Ma non per la mia pelle, sferzata da un vento fortissimo, dal primo sole della stagione, che era il sole dell’ Africa e dopo un inverno a Milano, vi assicuro che la mia pelle urlava: HO SETE!

Ho deciso di sostituire il dopo sole con la crema notte  Aquasource Night Spa, che ho utilizzato come una maschera, applicandone una generosa dose sul viso e lasciandola in posa per cinque minuti.  Il risultato?  una pelle fortemente idratata, lenita dal sole e molto elastica.

IMG_4729

Il contorno occhi secondo  me è perfetto per chi soffre di gonfiore e occhiaie. Grazie alla sua texture appena applicato si ha la sensazione di un effetto ghiaccio ultra-fresco, mentre dopo alcuni giorni le occhiaie appaiono sensibilmente ridotte.

Se non vi ho ancora convinte con il mio post, vi consiglio di provare il prodotto in taglia mini: potete acquistare una confezione del nuovo Acquasource gel da 15 ml a meno di 10 euro e ci troverete anche un tagliando che permetterà di avere uno sconto di 10 euro sull’acquisto del prodotto in taglia standard, se dovesse piacervi ( e sono abbastanza sicura che vi piacerà).

Ma Biotherm è un brand che mi piace anche perché protegge il mare e se volete saperne di più sull’iniziativa Water Lovers vi basterà collegarsi al sito www.facetheday.biotherm.com. Sempre da qui sarà possibile partecipare al concorso: #FACETHEDAY, per vincere un kit di prodotti Biotherm adatto ad ogni mese dell’anno.

A proposito di mare, le foto che vedete in questo post le abbiamo scattate a Sharm el Luli, una delle 20 spiagge più belle del modo, un parco naturale marino dove io e mio figlio siamo andati a fare snorkeling. Mi sembrava  il contesto adatto per parlarvi di una crema che evoca il mare per profumo, colore e formulazione e di un brand che ne protegge la biodiversità.

Vuoi sapere tutto sul mondo Biotherm? Seguili anche tu su Facebook: www.facebook.com/Biotherm

IMG_4702

IMG_4699

Questo post è stato realizzato in collaborazione con Biotherm.

Italian fashion journalist. Blogger @fashionblabla. Founder of #fashioncamp.

Write a comment